Bulgarian BG English EN French FR German DE Italian IT Portuguese PT Russian RU Spanish ES Turkish TR Ukrainian UK

Cosa devi sapere sul trekking

Cosa devi sapere sul trekking

Cosa devi sapere sul trekking
CONTENUTO DEL BLOG

Cosa devi sapere sul trekking

significa fare escursionismo il trekkingÈ un tipo di sport che può essere percorso da solo o in gruppo su percorsi lunghi, difficili o facili. Quindi, camminare sotto ogni albero conta come un trekking? Sarebbe meglio lasciare la risposta a questa domanda agli esperti. A proposito di trekking Atleti con conoscenze professionali sono amanti dei viaggi in cerca di natura, avventura e movimento. Questa attività, che si svolge solo in natura, può trasformarsi in un incubo per chi non ama camminare. Il trekking, divenuto un paradiso per gli amanti del trekking e della natura, è un'attività che si può fare da soli. Tuttavia, nel trekking, come in ogni intrattenimento, il vero piacere emerge nella solidarietà e nella maleducazione di gruppo. Sebbene le passeggiate abbiano solitamente la forma di due o tre giorni, vengono aumentate in base ai desideri e alle prestazioni delle persone.

Cos'è il Trekking?

Lo sport del trekking, la cui storia risale al naturalismo di fine Ottocento, ci permette di scoprire se stessi allontanandosi dall'inquinamento causato dalla concrezione e dalla distruzione della natura. Fare una passeggiata nella natura calma i nostri sensi e ci fa sentire riposati e riciclati internamente.

Regole di base sul trekking

fuori in gruppo sul trekking Il punto più importante da sapere è assicurarsi che questo ordine venga mantenuto. Le passeggiate, che si svolgono in file di una sola persona, vengono svolte con la guida di un allenatore o di un esperto nel campo del trekking a capo della squadra. Camminare in testa non è l'unico motivo per cui il professionista che cammina in testa alla squadra è in cima. La persona a capo della squadra determina anche il percorso di camminata, le pause e il ritmo di camminata. Un altro nome importante è la persona chiamata "scossa di assestamento" che fornisce il collegamento tra la squadra e il gruppo. È responsabile del ritmo dell'andatura e di eventuali problemi che possono verificarsi. Per garantire unità e ritmo all'interno della squadra, è necessario camminare in un'unica fila. Nell'attività di trekking si presta attenzione a mantenere brevi le pause. Un altro punto importante riguarda il camminare, salire e scendere. Quando si sale o si scende da pendii ripidi, i piedi sono completamente a terra, le ginocchia sono leggermente piegate e la perdita di scivolamento e di equilibrio diminuisce.

Cosa dovresti portare con te durante il trekking?

trekking Tutto è in una borsa per chi lo vuole. Per questo motivo, prima di tutto, devi imparare che tipo di borsa dovresti usare. Se acquisti una borsa monospalla o simile a una borsa da scuola, potresti avere difficoltà a camminare e perdere l'equilibrio. Va notato che tutte le colonne hanno uno zaino spesso e una cintura con laccio in vita e che ha una funzione impermeabile. Nella borsa, come mappa, bussola, penna, taccuino, torcia, fischietto, bevande e cibo energizzanti, lampada frontale, bottiglia d'acqua, occhiali da sole, impermeabile, forniture di pronto soccorso, crema solare, indumenti aggiuntivi e carta igienica. sul trekking I materiali necessari devono essere disponibili.

Come vestirsi per il trekking?

Trekking La prima cosa da sapere sui vestiti è che i vestiti non hanno una caratteristica restrittiva. Sarà più corretto scegliere un abbigliamento leggero e sintetico e misto lana. Le scelte di abbigliamento in cotone possono causare problemi durante la deambulazione poiché entrambi si bagnano rapidamente e si asciugano duramente. Gli indumenti da trekking non devono essere né troppo sottili né troppo spessi. Un capo in pile o simile può essere sostituito da una scelta ideale di abbigliamento. Puoi completare i tuoi outfit con scarpe e un berretto adatto alle escursioni di trekking.

I migliori percorsi di trekking

Quasi tutti gli appassionati di trekking nel mondo sul trekking I punti più importanti che conosce; Kaçkarlar (Turchia), Annapurna (Nepal), Inca Trekking (Perù), GR 20 (Corsica), Himalayan Mountains (India), Overland Track (Australia), Routeburn Track (Nuova Zelanda) e The Narrows (USA).

Condividi questo contenuto

Scrivi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

CONTRIBUIRE

Puoi aggiungere qualsiasi contenuto desideri al Camping Compass. Tutto quello che devi fare è compilare il modulo richiesto per la bussola che vuoi aggiungere.

SALVATO

Puoi trovare i tuoi contenuti precedentemente salvati qui. 

Condividi questo contenuto: